SIRSI
Ti trovi in: Home Page > Glossario'





Lettera A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Argomenti Glossario


Idrometro
asta graduata per lettura altezza dell’acqua.

Idrovora
macchina di grandi dimensioni per il sollevamento dell’acqua.

IGES (Initial Graphics Exchange Standard)
formato di dati vettoriali non topologico ASCII non compresso tipico dei CAD, realizzato dal Department of Commerce degli USA e utilizzato, a volte anche dai GIS, per scambiare dati.

IGM (Istituto Geografico Militare)
ente militare italiano per la produzione di cartografia a media scala e per la gestione delle informazioni geodetiche.

IGMI (Istituto Geografico Militare Italiano)
sinonimo di IGM.

Image processing
insieme di attività che riguardano l’elaborazione di immagini in formato raster. Molte delle tecniche impiegate in questa disciplina richiedono procedimenti matematici complessi ed hanno l’obiettivo di determinare i fenomeni descritti dall’immagine quali ad esempio nel GIS: inquinamento, umidità e temperatura al suolo, vegetazione, ecc.

Immagine raster
qualsiasi immagine può essere pensata come formata da un insieme di piccole aree uguali (pixel), ordinate secondo linee e colonne, tali da costituire una matrice. I valori associati ad ogni cella possono esprimere sia informazioni di tipo grafico (colore, tono di grigio, ecc) sia di tipo descrittivo (temperatura, pendenza, ecc). Vedi anche raster.

Impatto ambientale
la variazione (positiva o negativa) della qualità e/o della disponibilità di una risorsa ambientale, causata da un intervento umano legato ad attività di produzione o di consumo.

Impianto (di trattamento) di potabilizzazione
l`impianto, o stazione, o centrale, costituito da uno o più interventi o stadi di trattamento, attraverso il quale l`acqua greggia acquista le caratteristiche di potabilità.

Impianto di depurazione delle acque reflue urbane
installazione adibita alla depurazione di acque reflue provenienti da insediamenti civili e/o da insediamenti produttivi (impianti misti), cui possono mescolarsi le acque meteoriche e quelle di lavaggio delle superfici stradali. Le vasche Imhoff sono da considerarsi impianti di depurazione a tutti gli effetti. A seconda dello stato in cui l’impianto di depurazione è rilevato, si configura la seguente classificazione: a) Impianto di depurazione delle acque reflue urbane in esercizio: si intende in esercizio l’impianto funzionante alla data del 31 dicembre 1999; b) Impianto di depurazione delle acque reflue urbane non in esercizio: si intende non in esercizio l’impianto non funzionante alla data del 3 dicembre 1999; c) Impianto di depurazione delle acque reflue urbane in corso di realizzazione: si tratta di impianto per il quale alla data del 31 dicembre 1999 erano in corso le opere di costruzione, oppure le operazioni di appalto o si era in presenza di un progetto di realizzazione approvato.

Imprese pubbliche
sono le imprese su cui le amministrazioni aggiudicatrici possono esercitare, direttamente o indirettamente, un’influenza dominante o perche` ne sono proprietarie, o perche` vi hanno una partecipazione finanziaria, o in virtu` delle norme che disciplinano dette imprese. L’influenza dominante e` presunta quando le amministrazioni aggiudicatrici, direttamente o indirettamente, riguardo all’impresa, alternativamente o cumulativamente:
a) detengono la maggioranza del capitale sottoscritto;
b) controllano la maggioranza dei voti cui danno diritto le azioni emesse dall’impresa;
c) hanno il diritto di nominare piu` della meta` dei membri del consiglio di amministrazione, di direzione o di vigilanza dell’impresa.

Incenerimento
combustione del fango di supero in impianti di termodistruzione.

Indice di stress idrico
rapporto percentuale tra prelievi idrici e risorse idriche rinnovabili.

INSPIRE (Infrastructure for Spatial Information in Europe)
iniziativa dell’Unione Europea per la creazione di un’infrastruttura per la diffusione e l’interoperabilità dei dati geografici a livello Europeo.

Interfaccia utente
è l’insieme degli strumenti che costituiscono il mezzo di comunicazione tra l’utente e le procedure hardware e software del sistema utilizzato.

Interoperabilità
possibilità di sostituire componenti software o dati di fornitori diversi senza modificare l’architettura complessiva e le funzionalità offerte. Ciò è possibile grazie all’uso di interfacce di comunicazione standard e supportate dai diversi produttori.

Intesa GIS
protocollo di intesa, approvato dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 26 settembre 1996, che coinvolge l’Amministrazione Centrale, le Regioni, le Province autonome e le rappresentanze degli Enti Locali. L’obiettivo principale è di costituire, nel medio termine, le basi informative geografiche a copertura dell’intero territorio nazionale, con il dettaglio e la precisione necessarie allo svolgimento delle funzioni di competenza degli organismi, nazionali, regionali e locali.

Invàso
nelle costruzioni idrauliche, è la capacità, in m.3, di un bacino naturale o artificiale o di un serbatoio riferita al contenuto possibile (invaso massimo) o al contenuto di regime (invaso di regime). Spesso sta ad indicare lo stesso bacino o serbatoio idraulico.

ISDN (Integrated Services Digital Networks)
termine creato dall`organizzazione ITU-T, che indica una trasformazione totale in digitale della rete telefonica attuale, di cui si sfruttano gli impianti di commutazione e i cablaggi esistenti.

ISO (International Standard Organization)
organizzazione mondiale per la promozione degli standard.

Isogonia
proprietà di alcuni sistemi di proiezione di mantenere inalterate le misure degli angoli tra rette.

Ispessimento
il trattamento per la concentrazione del fango di supero.

Lettera A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z